Accordi di interambito

In attuazione di quanto previsto dall’art. 47 comma 2 della L.R. 26/2003 e s.m.i., al fine di perseguire politiche integrate a garantire la gestione omogenea e coordinata degli interventi sui bacini idrografici condivisi, gli enti responsabili interessati, di cui all’art. 48, co. 1bis, individuano nei rispettivi territori le aree ricadenti nel bacino stesso, denominate aree di interambito, e procedono d’intesa alla programmazione degli interventi e alla definizione di politiche tariffarie coerenti. 
A tale scopo, sono stati approvati dagli organi competenti dei diversi Ambiti territoriali interessati e successivamente sottoscritti dagli stessi degli Accordi per regolare le aree di interambito, conformemente alla normativa vigente e alle Convenzioni di affidamento del Servizio Idrico Integrato sottoscritte con i rispettivi gestori d'Ambito.
Tali Accordi sottoscritti possono essere visionati ai link sotto riportati.
Si informa che gli Accordi per gli altri ambiti limitrofi della provincia di Como non pubblicati sono in corso di definizione. 
 
 
 

Valid XHTML 1.0 Strict   Validazione CSS W3C   Validazione WAI-A WCAG 1.0